Trova le differenze !!

Facciamo il gioco del “trova le differenze” ?!
Quali differenze noti tra queste due foto?
Sono state scattate a dieci giorni di distanza l’una dall’altra:

il 30 marzo quella a sinistra, il 9 aprile quella a destra.
Avevamo aperto la spiaggia accessibile sul finire della stagione estiva nel 2020, siamo qui oggi per dirvi che stiamo già lavorando per giocare in anticipo sulla stagione del 2021 e con alcune novità importanti, quelle che ci eravamo prefisse di poter realizzare per migliorare questo servizio di spiaggia accessibile a tutti!
L’8 marzo scorso abbiamo incontrato il presidente del Municipio 7 di Genova, per rinfrescare il ricordo di quanto avevamo fatto l’anno scorso e ribadire l’intenzione di ripetere l’esperienza migliorandola: siamo stati favorevolmente accolti ed anzi, ad avvalorare la nostra richiesta, c’è stata la disponibilità dell’istituzione a partecipare alla realizzazione dei servizi che lo scorso anno mancavano, servizi che sarebbero dovuti essere provvisti dai bagni adiacenti attraverso l’adeguamento per l’utilizzo delle persone inabili, ma che non vennero modificati.
Il 30 marzo abbiamo incontrato il presidente del municipio 7 e il responsabile delle autorizzazioni demaniali direttamente sul posto, per discutere della realizzazione e, a valle di questo incontro, abbiamo presentato una bozza della realizzazione, con l’indicazione degli interventi che sarebbero necessari, ovvero con la fondamentale predisposizione di una doccia e di servizi accessibili, e con la sistemazione di alcuni parziali impedimenti per un più comodo accesso ed utilizzo dell’area.

Come si vede dalle foto in cima all’articolo, si è iniziato a fare pulizia dell’area che era impegnata dai ruderi di imbarcazioni e presto si procederà alla realizzazione dei servizi e successivamente alla preparazione dell’area di sosta e della relativa passerella di accesso.

L’avere avviato il progetto EASY BEACH lo scorso anno ci ha permesso oggi di essere subito accolti dalle istituzioni e di avere un piccolo bagaglio di esperienza utile per ricominciare e per proporre la realizzazione di qualcosa di meglio per la nuova stagione.

L’aver lavorato al progetto con la necessaria convinzione, andando aldilà degli impedimenti pratici, immaginabili e non, per un nuovo tipo di struttura da inserire in un contesto cittadino, ci permette oggi di poter realizzare qualcosa di veramente nuovo per Genova!

Per andare aldilà di tutto, ci vuole passione e convinzione!
Parafrasando un modo di esprimersi di papa Francesco, aggiungiamo:
“Non dimenticate di pregare per noi”, e non dimenticate di sostenerci con il 5 per 1000, indicando il nostro codice fiscale, 95155840101, anche nel 2021!
Grazie e, a presto.

Lascia un commento